la-ribollita-del-mulino:-quella-alla-nostra-maniera

La ribollita, tipica della stagione invernale, è una delle zuppe più conosciute della tradizione gastronomica Toscana. Siamo  di fronte ad un piatto di indubbie origini contadine, per i suoi ingredienti e per il suo stesso nome; la ribollita è un piatto di recupero, come lo sono molti dei piatti della cucina povera delle nostre campagne, quella in cui "non si butta via nulla".

Anticamente era tradizione preparare la ribollita il venerdì, in grande abbondanza, in modo da poterne mangiare anche nei giorni successivi, facendola "bollire di nuovo": da cui il nome "ribollita". Il minestrone di verdure avanzato veniva irrobustito con l'aggiunta di pane raffermo, disponendo in una zuppiera fette di pane alternate a mestoli di zuppa; veniva lasciato riposare per un giorno intero fino a che il pane potesse assorbire bene tutta la parte liquida. Veniva poi presa dal tegame la quantità desiderata e veniva messa a "ribollire" piano-piano, ma abbastanza a lungo da far formare sopra una lieve crosticina. Un po' di olio nuovo appena franto, visto il periodo dell'anno...ed eccoci: una vera bontà!

Essendo un piatto contadino, tante sono le versioni di questa zuppa. Anche le quantità e le varietà degli ingredienti sono approssimative, secondo il gusto di chi la prepara... Ma per chiamarsi davvero "ribollita" non possono mancare i fagioli cannellini in due modi, interi e passati, il cavolo nero ed il pane Toscano raffermo cotto a legna.

Ognuno quindi la fa "alla sua maniera"... Così è come la facciamo al Ristorante Mulino a Vento!!!

30
mar
oli-essenziali

Oli essenziali

Gli oli essenziali sono uno dei più sorprendenti prodotti che la Natura ci mette a disposizione per le molteplici proprietà che li contraddistinguono. Sono ben più che semplici “profumi naturali” e, a seconda delle piante da cui vengono estratti, hanno proprietà benefiche scientificamente dimostrate: balsamiche, ma anche antisettiche, antibatteriche, antivirali e antinfettive.

Ma anche proprietà rilassanti o stimolanti, espettoranti, digestive o di ausilio per la cura della pelle.

...
22
ott
la-firenze-de-i-medici

La Firenze de i Medici

I Medici (Medici: Masters of Florence) è una serie televisiva anglo-italiana, che descrive l'ascesa della famiglia de' Medici, casata aristocratica a capo della città di Firenze durante il Rinascimento italiano.

La serie TV, diffusa in Italia e in prima visione mondiale da Rai nell'Ottobre 2016, è incentrata sulla storia della famiglia fiorentina dei Medici: protagonista è Cosimo de' Medici, che nel 1434 fu eletto gonfaloniere della città di Firenze, andando a costituire una signoria.

Se...

15
giu
vino-e-salvia-per-la-vostra-tonicita

Vino e Salvia per la vostra tonicità

VINO DI SALVIA

30 g di salvia (foglie), 1 l di vino rosso

Mettete la salvia a macerare per una settimana nel vino rosso. Al termine del periodo filtrate l'infuso e conservatelo in una bottigila.
Questo vino ha proprietà toniche, antireumatiche e digestive. Si consiglia di bere l'infuso almeno 2 volte al giorno.


Provetelo con uno dei nostri vini rossi biologici!

26
set
timo

Timo

Continuiamo la nostra rubrica sulle erbe, ed oggi l'argomento è il timo, molto diffuso in cucina.
Il timo per essere coltivato ama una posizione calda e soleggiata. Si può anche essiccare.

PROPRIETA':

Grazie al suo principio attivo, il timolo, il timo ha molte proprietà antisettiche,depurative, digestive e balsamiche.
Il timo è una pianta utile contro asma, raffreddore e mal di testa, usata anche come rimedio naturale per pelli stanche e capelli grassi.

STORIA:
Utilizzato dall'epoca degli...

18
lug
erba-cipollina

Erba cipollina

L'erba cipollina (Allium schoenoprasum ) è una pianta aromatica tradizionalmente inserita nella famiglia delle Liliaceae
Viene utilizzata in cucina per pesce, patate e minestre.

Per coltivarla è necessario tagliarne i ciuffi al livello del terreno almeno 3 volte all'anno. Se la si vuole raccogliere anche d'inverno è consigliato coltivarla nel davanzale di casa, molto luminoso.

È nota e usata in erboristeria come antiscorbutico (combatte lo scorbuto con la presenza di vitamine), antisettica...

07
giu
carota:-protezione-solare

Carota: protezione solare

Alcuni cibi, come ad esempio le carote, sono ricchi di carotenoidi e possono rappresentare uno dei principali sistemi difensivi per contrastare i raggi solari. Senza contare che questi alimenti hanno un effetto protettivo nei confronti di varie malattie croniche, inclusi tumori, malattie cardiovascolari e degenerazione maculare senile.

Ricche dell’antiossidante beta-carotene, queste verdure dal colore aranciato proteggono contro le scottature e consentono di ottenere un sano colorito. Le...