02
lug
2015

vitamina-a

La vitamina A si trova nel fegato, spinaci, broccol, carote, zucchine, arance, pomodori e albicocche ed ha numerosi effetti positivi: anticanerogena, antiosidante, previene l'invecchiamento della pelle, favorisce la crescita di unghie,denti e capelli e migliora la vista.

La cottura eccessiva degli alimenti annienta il contenuto in vitamina A degli stessi.

La vitamina A apporta notevoli benefici anche agli uomini, in quanto aumenta la produzione di spermatozoi, ma anche nelle donne, poiché contrasta gli effetti negativi della sindrome premestruale. Durante i giorni del ciclo si consiglia di mangiare cibi crudi, come ad esempio le carote, il sedano, albicocche e zucca gialla, per aumentare la vitamina A all'interno del corpo e alleviare il dolore alle ovaie.

11
lug
lamponi

Lamponi

Tra tutti i frutti rossi, tipici di questo momento dell’anno come le more, i mirtilli, i ribes e le fragole…ognuna dotata di particolari caratteristiche, spiccano i lamponi. Nonostante le loro minuscole dimensioni infatti, sono uno scrigno di virtù.

Oltre ad essere ricchi di vitamina C, vitamine come A, B1, B2, B3, B5 E e K, e ad essere composti per la maggior parte da acqua, nonché una buona dose di fibre è interessante il loro contenuto di flavonoidi, una classe di antiossidanti in...

23
set
basilico-tailandese

Basilico Tailandese

Il basilico è una pianta erbacea annuale, appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, normalmente coltivata come pianta aromatica.

Originario dell'India, il basilico è utilizzato tipicamente nella cucina italiana e nelle cucine asiatiche in Taiwan, Thailandia, Vietnam, Cambogia e Laos, per via del marcato profumo delle sue foglie, che a seconda della varietà può essere più o meno dolce o pungente.

Basilico tailandese (O. basilicum var. thyrsiflora), l'aroma delle sue foglie ricorda la...

25
giu
lampone

Lampone

Frutti molto fragili, ma buonissimi!!

Grazie al loro contenuto di vitamina C, i lamponi sono noti per le loro proprietà antinfiammatorie delle vie respiratorie; solo ultimamente, grazie a recenti studi scientifici, sono venute alla luce, soprattutto per quanto riguarda la varietà di lamponi scuri, le proprietà antitumorali di questo squisito frutto.

Anche le foglie del lampone, in quanto ricche di tannini, hanno proprietà curative in grado di apportare benefici alla nostra salute: un...

30
lug
menta

Menta

Le foglie di menta possono essere usate fresche o essiccate e utilizzate in seguito.

Apportano sapore a infusi, caldi o ghiacciati, bevande alla frutta, verdure (come piselli e carote).
La salasa alla menta è un ottimo contorno all' agnello.
Con il caldo di questi giorni, ottima una bella bevuta rinfrescante a base di acqua e foglie di menta, messa a raffreddare in frigorifero!

Ha proprietà digestive, antisettiche e sedative.

23
lug
mora

Mora

Le bacche sono costituite da gruppi di singoli semi, possono essere utilizzate fresce, sul gelato oppure cotte e trasformate in marmellata.
Hanno proprietà depurative, diuretiche, antireumatiche e dissetanti; non solo, aiutano anche a combattere le malattie cardiovascolari mantenendo pulite ed elastiche le arterie, poiché contribuiscono ad eliminare il colesterolo "cattivo" dal sangue.
In caso di problemi intestinali, è indicata l'assunzione di more o di altri frutti di bosco in quanto...

05
dic
camomilla

Camomilla

La camomilla (Matricaria chamomilla L.) è una pianta erbacea annuale della famiglia delle Asteraceae. E' un erba profumata e calmante utilizzata negli infusi.
Il nome deriva dal greco χαμαίμηλον (chamáimēlon), parola formata da χαμαί (chamái), "del terreno"[2] + μήλον (mḗlon), "mela" per l'odore che somiglia a quello della mela renetta; questa derivazione è conservata nel nome spagnolo manzanilla, da manzana, che significa "mela". Il nome del genere, Matricaria,...