shampoo-fai-da-te-alla-camomilla

Shampoo fai da te alla camomilla

Un modo semplicissimo per realizzare uno shampoo alle erbe consiste nell’aggiungere le piante in questione allo shampoo che utilizzate normalmente. Poiché la camomilla ha un leggero effetto schiarente, apporterà luminosità ai capelli più chiari. Ecco la ricetta per preparare lo shampoo alla camomilla.

Ingredienti

  • 125 ml di acqua
  • 80 ml di camomilla fresca (83 ml)
  • 125 ml di shampoo neutro
  • 30 ml di glicerina

Preparazione

  1. Preparate la camomilla come se doveste preparare un infuso ben concentrato
  2. Lasciate riposare l’infuso per circa 20 minuti poi versatelo in un flacone insieme allo shampoo e alla glicerina
  3. A questo punto lasciate riposare il composto per tutta la notte
  4. Trascorso il tempo, potete utilizzare il vostro shampoo naturale come di consueto

Benefici dello shampoo alla camomilla

Lo shampoo naturale alla camomilla ha l’importate proprietà di non contenere sostanze chimiche di sintesi, né solfati e conservanti. Lavando i capelli con uno shampoo di questo tipo, i capelli divengono brillanti e nutriti, tanto che non sarà necessario utilizzare ulteriori prodotti, come balsamo, per rendere più morbidi i capelli. Dati i suoi effetti è uno shampoo consigliato in caso di capelli secchi, anche poiché è un agente in grado di nutrire, idratare i capelli, ma anche riparare in maniera del tutto naturale le doppie punte. Uno shampoo a base di camomilla riesce anche a rafforza la radice dei capelli. La camomilla ha anche il pregio di proteggere i capelli dall’ambiente esterno e quindi dall’aria malsana e piena di sostanze inquinanti che spesso ci circonda. I benefici derivanti da essa non si limitano solo a questi: la camomilla stimola la circolazione dl sangue e lo pulisce da eventuali impurità e tossine. In definitiva grazie a questa proprietà i capelli riescono a nutrirsi meglio. Se utilizzato regolarmente questo tipo di shampoo riesce persino a rendere gradualmente e naturalmente più chiari i capelli.

Altra qualità non indifferente di uno shampoo a base di camomilla, è quella di essere un rimedio efficace contro la forfora dal momento che va a curare direttamente il cuoio capelluto grasso che la provoca. La camomilla rappresenta un vero e proprio metodo preventivo non solo per la forfora, ma anche per eventuali irritazione del cuoio capelluto.

 

11
mag
olio-antizanzare

Olio antizanzare

Ingredienti: 100 ml Olio di Aloe vegetale, 8 gocce di Olio Essenziale di Citronella, 5 gocce di O.E. di Lavanda

Mattete a sterilizzare per qualche minuto un bottiglietta di vetro (il contenitore del vostro olio) nell'acqua bollente. Versateci dentro una volta sterilizzato i 100 ml di Olio vegetale. Servendovi di un contagocce aggiungete poi l'olio essenziale di Citronella e quello di Lavanda (o ciò che piu vi piace). Applicate sul corpo alla sera dopo la doccia: è un ottimo dopo sole ed un...

23
dic
straccetti-del-mulino

Straccetti del Mulino

In una padella scaldare l’olio con cipolle tritata e fare cuocere senza rosolare. Aggiungere la salsiccia spellata e sbriciolata. Fare cuocere almeno 15 a 20 minuti girando spesso. Aggiungere 1 bicchiere di vino bianco, 1 cucchiaio di semi di finocchio. Tagliare i pomodori a pezzettini e aggiungere al tutto. Fare cuocere per altri mezz’ora a fuoco lento. Spruzzare il pecorino grattugiato sopra quando si serve.

Ottimi preparati con il nostro Bianco del Mulino.

IngredientI: ( PER 6 persone)...

30
gen
cenci-di-carnevale

Cenci di Carnevale

Ingredienti

  • 3 uova
  • 300 gr di farina 00
  • 50 gr di burro a temperatura ambiente
  • 50 gr di zucchero
  • la scorza grattugiata di un limone
  • un pizzico di sale
  • 3 gr di lievito per dolci
  • zucchero a velo
  • olio di arachide

I cenci sono le chiacchiere di Carnevale così come vengono chiamate in Toscana.

Procedimento

Formate una fontana con la farina setacciata e il lievito. Sbattete leggermente le uova con lo zucchero e unitele nel centro della fontana di farina, insieme anche alla scorza...

23
lug
mora

Mora

Le bacche sono costituite da gruppi di singoli semi, possono essere utilizzate fresce, sul gelato oppure cotte e trasformate in marmellata.
Hanno proprietà depurative, diuretiche, antireumatiche e dissetanti; non solo, aiutano anche a combattere le malattie cardiovascolari mantenendo pulite ed elastiche le arterie, poiché contribuiscono ad eliminare il colesterolo "cattivo" dal sangue.
In caso di problemi intestinali, è indicata l'assunzione di more o di altri frutti di bosco in quanto...

17
mar
detersivo-piatti-fai-da-te-con--limone-ed-aceto

Detersivo piatti fai da te con limone ed aceto

Non sarà più necessario acquistare il detersivo per i piatti seguendo questa ricetta per la preparazione casalinga di questo prodotto, con ingredienti naturali ed economici. Sarà possibile preparare un detergente per i piatti partendo dalla cenere di legna, oppure dai limoni o da sapone preparato in casa con il metodo a freddo. Anche il sapone liquido ecologico e senza profumo può essere utile allo scopo.

Limoni e aceto

Questo detersivo a base di limoni ed aceto lava benissimo i piatti,...

19
mag
aloe-vera

Aloe vera

L'Aloe vera è una pianta succulenta della famiglia delle Aloeaceae, che predilige i climi caldi e secchi. È una pianta carnosa perenne a portamento arbustivo, alta sino ad 1 m.Le foglie sono disposte a ciuffo, semplici, lunghe 40–60 cm, lungamente lanceolate, con apice acuto, presentano cuticola molto spessa e sono carnose a causa degli abbondanti parenchimi acquiferi presenti al loro interno. Presentano spine solo lungo i lati.Nel mondo, l'aloe è coltivata in Africa, Australia, America...

Magazine

La bottega del mulino n°1

Download