balsamo-alle-erbe-e-aceto-per-capelli-piu-forti

Il balsamo è un prodotto per la cura dei capelli  a cui ogni donna non può rinunciare. Aiuta a rinforzare i capelli, risolve piccoli problemi  come la secchezza, le doppie punte e la caduta eccessiva. Sullo scaffale del supermercato se ne trovano a decine e per ogni esigenza, ma il balsamo che vi proponiamo oggi è a base di sostanze naturali e offre un buon risultato e si prende cura dei capelli in modo ecologico e a basso costo.

Il balsamo alle erbe è un prodotto naturale che unisce le proprietà del rosmarino a quelle dell’aceto. Il risultato è un trattamento per i capelli completo. I suoi principi attivi nutrono il capello alla radice e creano una protezione contro la forfora e la caduta eccessiva.  A differenza di altri prodotti simili a base di composti oleosi, questo balsamo non altera la produzione fisiologica di sebo, anzi regola l’attività delle ghiandole sebacee. Questo significa che idrata e lucida i capelli senza effetti  come la secchezza o l’eccessiva produzione di sebo. Consigliamo questa ricetta a chi vuole avere capelli morbidi e brillanti senza usare prodotti aggressivi.

Ingredienti

  • 5 cucchiai di rosmarino fresco (50 g)
  • 2 tazze di acqua (500 ml)
  • 1 tazza di aceto di mele (250 ml)
  • 6 gocce di olio essenziale di rosmarino
  • 6 gocce di olio essenziale di menta

Preparazione

  • Mescolate, in un pentolino, le foglie di rosmarino fresco con due tazze d’acqua.
  • Mettete sul fuoco e lasciate bollire per 30 / 40 minuti a fuoco lento (affinché non si disperdano le proprietà del rosmarino attraverso il vapore).
  • Trascorso questo tempo, filtrate con un colino a maglia fine e lasciate riposare.
  • Quando avrà raggiunto la temperatura ambiente, aggiungete l’aceto e gli oli essenziali.
  • Mescolate con un cucchiaio di legno e lasciate riposare per almeno 12 ore.
  • Trasferite il balsamo in una bottiglia con nebulizzatore e conservatelo lontano da fonti di luce e dal calore.

Modo di utilizzo

  • Dopo aver lavato i capelli con il vostro shampoo, dividete i capelli a ciocche e spruzzate il prodotto. Distribuitelo bene su tutti i capelli con un leggero massaggio circolare.
  • Questo balsamo non ha bisogno di risciacquo e lo potete usare tutti i giorni.
03
gen
shampoo-fai-da-te-alla-camomilla

Shampoo fai da te alla camomilla

Shampoo fai da te alla camomilla

Un modo semplicissimo per realizzare uno shampoo alle erbe consiste nell’aggiungere le piante in questione allo shampoo che utilizzate normalmente. Poiché la camomilla ha un leggero effetto schiarente, apporterà luminosità ai capelli più chiari. Ecco la ricetta per preparare lo shampoo alla camomilla.

Ingredienti

  • 125 ml di acqua
  • 80 ml di camomilla fresca (83 ml)
  • 125 ml di shampoo neutro
  • 30 ml di glicerina

Preparazione

  1. Preparate la camomilla...
31
dic
cinghiale-in-umido

Cinghiale in umido

Il cinghiale in umido è un saporito secondo piatto di cacciagione, caratteristico della cucina Toscana e fra le più tipiche preparazioni invernali di selvaggina.

Una delle caratteristiche della cucina Toscana è quella di utilizzare, nei piatti di tutti i giorni come in quelli delle feste, carne di maiale, carne bianca come pollo, tacchino o faraona e carne di cacciagione come fagiano o cinghiale, fino ad ottenere piatti poco costosi, ma così saporiti che spesso, quello che avanzava, il...

10
ott
riflessante-alla-castagna

Riflessante alla Castagna

Ottobre è tempo di castagne e marroni, ecco alcuni rimedi naturali con bucce di castagna o foglie di castagno essiccate

L'acqua di bollitura delle castagne è un riflessante per capelli. Se hai i capelli castani avrai bisogno di mettere a bollire nell'acqua le bucce delle castagne o le castagne stesse per una ventina di minuti circa; se hai invece i capelli biondi metti a bollire nell'acqua le foglie di castagno (preferibilmente essiccate) per 20 minuti circa.
Per ottenere riflessi ramati per...

15
mag
fragole-per-pelle-secca

Fragole per pelle secca

Ingredienti: 7 fragole, 1 cucchiaino miele, 1 cucchiaino zucchero di canna.

Lavare bene le fragole e ridurle in poltiglia con l’aiuto di un mortaio. Aggiungete lo zucchero di canna e continuate a mescolare e pestare. Lasciare riposare il composto per 15 minuti ed aggiungere 1 cucchiaino di miele. Continuate ad amalgamare il tutto ed una volta ben amalgamato lasciate riposare per 15 minuti prima dell’applicazione.

Applicare sul viso con movimenti circolari, evitando la zona degli occhi....

27
feb
shampoo-fai-da-te-alla-farina-di-ceci

Shampoo fai da te alla farina di ceci

!--StartFragment--

Shampoo naturale alla farina di ceci per capelli grassi

La natura ci consente di realizzare shampoo artigianali anche utilizzando la farina di ceci.

Fra le diverse cause che portano a un’eccessiva caduta dei capelli ne vanno segnalate alcune (che sono anche le più comuni):

  • lo stress fisico e psicologico;
  • una dieta squilibrata (in cui manchino importanti sostanze nutritive);
  • diverse patologie (soprattutto a carico della pelle, fra cui la psoriasi);
  • uno stato di...
09
mag
olio-di-achillea

Olio di Achillea

L'Achillea, nota anche come Erba Pennina, Millefiori, Sanguinella, è un ottimo lenitivo ed è utile anche per la sudorazione eccessiva.

400 g di fiori di Achillea, 1 L di olio di mandorla

Mettete a macerare per 30 giorni 400 g di fiori freschi di Achillea nell'olio di mandorla. Trascorso il tempo della macerazione, applicate l'olio ottenuto su irritazioni, rossori e arrossamenti della pelle.

Magazine

La bottega del mulino n°1

Download