10
lug
2017

spirulina

Oggi nel nostro blog vogliamo parlare della spirulina, un rimedio antico e potente.

Nutrienti e proprietà della spirulina

Questo cianobatterio a forma di spirale (da cui il nome) deve il suo colore azzurro-verde alla presenza della ficocianina e della clorofilla. È un integratore meravigliosttimale  che fornisce proteine ​​(per il 57% del suo peso) più digeribili di quelle offerte da tanti altri alimenti.

  • La spirulina è anche una grande fonte di carboidrati, lipidi, acidi nucleici e vitamine A e B12.
  • Tra i sali minerali contenuti troviamo il calcio, il ferro, il magnesio e il fosforo.

Sono molti i benefici per la salute e la bellezza che offre la spirulina: tanto per iniziare, si tratta di un integratore dietetico che rallenta l’invecchiamento delle cellule e apporta antiossidanti come il beta-carotene, ottimo per la salute degli occhi. Inoltre è ricca di ferro ed è perciò consigliata a chi soffre di anemia, esaurimento e demineralizzazione.

Aiuta anche a: disintossicare l’organismo, a rafforzare il sistema immunitario,  a igenerare la flora intestinale (è consigliata in caso di stitichezza perché migliora la consistenza delle feci).

Altri benifici:

    • Previene l’osteoporosi in menopausa.
    • Facilita il sonno.
    • Riduce i sintomi dell’artrite reumatoide.
    • Cura il ronzio nelle orecchie o acufene.
    • Combatte l’alito cattivo.
    • Disinfetta e guarisce le ulcere o piaghe della bocca

      Come consumare la spirulina?

    • La trovate in commercio in diverse forme: capsule, tavolette, polvere, tintura o in forma liquida. La dose quotidiana consigliata per una persona adulta è di 3 / 5 grammi.

15
giu
vino-e-salvia-per-la-vostra-tonicita

Vino e Salvia per la vostra tonicità

VINO DI SALVIA

30 g di salvia (foglie), 1 l di vino rosso

Mettete la salvia a macerare per una settimana nel vino rosso. Al termine del periodo filtrate l'infuso e conservatelo in una bottigila.
Questo vino ha proprietà toniche, antireumatiche e digestive. Si consiglia di bere l'infuso almeno 2 volte al giorno.


Provetelo con uno dei nostri vini rossi biologici!

17
mar
detersivo-piatti-fai-da-te-con--limone-ed-aceto

Detersivo piatti fai da te con limone ed aceto

Non sarà più necessario acquistare il detersivo per i piatti seguendo questa ricetta per la preparazione casalinga di questo prodotto, con ingredienti naturali ed economici. Sarà possibile preparare un detergente per i piatti partendo dalla cenere di legna, oppure dai limoni o da sapone preparato in casa con il metodo a freddo. Anche il sapone liquido ecologico e senza profumo può essere utile allo scopo.

Limoni e aceto

Questo detersivo a base di limoni ed aceto lava benissimo i piatti,...

22
mag
vodka-allalloro

Vodka all'Alloro

10 g di foglie di alloro, 1 dl di succo di limone, 1 dl di vodka, 2 cucchiaini di zucchero

Preparate l'infuso mettendo le foglie di alloro nell'acqua bollente, lasciandolo riposare per 10 minuti. Filtrate e unitelo al succo di limone e alla vodka mentre è ancora caldo, ma senza agitare. Lasciate riposare il tutto almeno per un'ora, quindi servite aggiungendo lo zucchero.

Trovate un liquore a base di alloro anche al nostro Ristorante: L'allorino

02
gen
angelica

Angelica

Angelica L. è un genere di piante della famiglia delle Apiaceae (Ombrellifere)

L’Angelica viene utilizzata nella preparazione di dolci e liquori per le sue proprietà digestive. Le foglie fresche sono usate per aromatizzare frutta cotta o pesce. Il fusto usato in piccole quantità profuma marmellate e confetture. I giovani rametti delle piante, raccolti all’inizio dell’estate possono essere canditi e usati come decorazione dei dolci.

Dell’angelica si utilizzano tutte le parti della...

28
nov
detersivo-per-lavatrice-naturale-fai-da-te

Detersivo per lavatrice naturale fai da te

Ecco una ricetta per realizzare in casa il detersivo per la lavatrice e utili consigli per avere un bucato fresco e profumatoin modo naturale. La preparazione è semplice, non richiede molto tempo ma  prevede la presenza di ingredienti naturali

INGREDIENTI

  • 4 litri di acqua
  • 1 tavoletta di sapone di marsiglia

PROCEDIMENTO

  • Procuratevi un pentolone  grande e versatevi 4 litri di acqua.
  • Portate l’acqua a ebollizione e nel frattempo grattugiate una tavoletta di sapone di marsiglia .
  • ...
06
dic
amaranto

Amaranto

L'amaranto è una pianta originaria del centro America, dai chicchi commestibili e usualmente consumati in modi simili ai cereali (pseudocereale). Tra le specie commestibili si ricordano Amaranthus caudatus, Amaranthus cruentus e Amaranthus hypochondriacus.

Ricco di proteine, fino al 16%, con elevato valore biologico, l'amaranto, rispetto ai cereali, contiene il doppio di lisina, amminoacido essenziale di cui sono carenti quasi tutti i cereali. Ha un elevato contenuto di calcio, di fosforo, di...

Magazine

La bottega del mulino n°1

Download