25
lug
2016

mirtilli

Mirtilli, ecco uno dei frutti di stagione più preziosi dell'estate. I mirtilli sono ricchi di proprietà benefiche, a partire dal loro elevato contenuto di antiossidanti utili per proteggere la vista e la circolazione.

Se avete l'occasione di raccogliere i mirtilli, magari durante una gita in montagna, fatene scorta e utilizzateli in cucina per arricchire la vostra colazione e per preparare ricette davvero gustose. Ecco una raccolta di ricette con i mirtilli per gustare al meglio questi fantastici frutti.

1) Cheesecake monoporzione ai mirtilli

Con i mirtilli, i biscotti secchi, un formaggio spalmabile anche in versione vegetale e lo sciroppo di agave potrete preparare un goloso dessert monoporzione da servire ai vostri ospiti al momento del dolce in comodi bicchierini

2) Porridge ai mirtilli

Siete alla ricerca di un'idea per una colazione un po' diversa dal solito? Ecco il porridge ai fiocchi di avena che potrete preparare in versione estiva con i frutti di bosco, a partire proprio dai mirtilli, a cui potrete abbinare anche lamponi, fragole e altra frutta di stagione.

3) Muffin ai mirtilli

I mirtilli sono uno degli ingredienti tipici per la preparazione dei muffin, dolci morbidi e gustosi adatti per la merenda e per la colazione. Potrete preparare i muffin ai mirtilli seguendo la ricetta originale del blog Un'americana in cucina. 

4) Pancake ai mirtilli

I mirtilli sono un ingrediente davvero perfetto per guarnire e farcire i vostri pancake fatti in casa. Secondo la ricetta originale di questi dolci pensati per una colazione ricca o per un brunch dovreste servire i pancake ai mirtilli accompagnati dallo sciroppo d'acero.

5) Mirtilli sciroppati

Per preparare i mirtilli sciroppati vi serviranno 1 chilo di mirtilli neri, 500 grammi di zucchero, 400 grammi di acqua. Preparate lo sciroppo con acqua e zucchero, unite i mirtilli nella pentola e portate a bollore. Filtrate i mirtilli da disporre nei vasi e fate addensare ancora un po' lo sciroppo prima di riempirli. Chiudeteli ermeticamente solo quando si saranno raffreddati. 

6) Frullato ai mirtilli

Il frullato ai mirtilli sarà ancora più delizioso se avrete l'opportunità di prepararlo utilizzando dei mirtilli appena raccolti. Frullate 200 gr di mirtilli con una banana a fettine ed alcuni cubetti di ghiaccio, aggiungendo acqua quanto basta fino ad ottenere la consistenza desiderata e la quantità necessaria a riempire 2 bicchieri con il vostro frullato. Potete sostituire la banana con una mela tagliata a spicchi e aggiungere un pochino di succo di limone o di sciroppo di agave per completare il vostro frullato ai mirtilli.

7) Confettura di mirtilli

Se avete a disposizione molti mirtilli, ecco un'ottima occasione per preparare una confettura di mirtilli fatta in casa che potrete gustare a colazione o a merenda spalmandola semplicemente sul pane anche quando purtroppo i mirtilli non saranno più di stagione. Nelle classiche ricette per le confetture o marmellate potrete sostituire lo zucchero bianco con lo zucchero di cana integrale. 

8) Spiedini di frutta con i mirtilli

Al di là della classica macedonia, ecco gli spiedini di frutta. I mirtilli possono diventare protagonisti dei vostri spiedini di frutta insieme ad altri frutti deliziosi come fragole, lamponi, melone, anguria, pesche e mele. Scegliete i vostri abbinamenti preferiti per rendere più allegra l

9) Acqua aromatizzata ai mirtilli

Per preparare la vostra acqua aromatizzata ai mirtilli versate uno strato di mirtilli freschi sul fondo di un barattolo di vetro e aggiungete a piacere qualche fettina sottile di limone e qualche fogliolina di menta per insaporire la bevanda a seconda dei vostri gusti. Colmate il barattolo con acqua fresca e lasciate riposare un paio d'ore in frigorifero, o anche un giorno intero, prima di servire. L'acqua aromatizzata si conserva in frigorifero per due o tre giorni.

10) Risotto ai mirtilli

Con i mirtilli potrete preparare tante ricette dolci ma anche una ricetta salata molto popolare da servire come primo piatto: il classico risotto ai mirtilli. Se amate il gusto dei mirtilli, sicuramente vi piaceranno anche come condimento di un piatto un po' diverso dal solito. 

07
gen
dare-nuova-vita-ai-tappi-di-sughero

Dare nuova vita ai tappi di sughero

Apriamo bottiglie di vino o spumante e dopo cosa succede ai tappi? Per rispettare ancora di più l'ambiente, sebbene il sughero sia un materiale naturale e compostabile al 100%, possiamo utilizzare i tappi per tanti scopi ed usi. Il Natale di avvicina e noi vi proponiamo alcune simpatiche idee di riciclo. Baste usare un po’ di fantasia e creatività.

Diteci la Vostra e seguiteci sui nostri social #Fattorialavacchio

02
gen
verbena-odorosa

Verbena odorosa

La verbena odorosa (Aloysia citriodora Palau) è una pianta arbustiva della famiglia delle Verbenaceae. La verbena odorosa, detta anche cedrina, aggiunge in cucina un gusto di limone a pesce e carni bianche, marinate di verdure, marmellate, dessert e bevande.

Si possono coltivare semi o talee, e la germogliazione avviene a fine primavera, inizio estate.

31
ott
dragoncello

Dragoncello

Il dragoncello o estragone (Artemisia dracunculus) è una pianta perenne, aromatica e amara, appartenente alla famiglia delle Asteracee. È originaria della Siberia del sud e della Russia meridionale. In Italia è un specie coltivata, raramente cresce spontane

È coltivata nell'Europa occidentale per i suoi usi gastronomici. Foglie e fiori vengono raccolti nei mesi più caldi. È molto utilizzata nella cucina toscana e in quella francese per insaporire pesce, uova ed altre pietanze. È uno dei...

23
nov
issopo

Issopo

L'isoppo, Hyssopus Officinalis, è un arbusto della famiglia delle lamiaceae, da cui deriva la più famosa menta, ed è caratterizzato da sottili steli e fiori blu violaceo, riuniti in spighe unilaterali che sbocciano tra luglio e ottobre. Questa pianta è ricca di oli altamente aromatici che si trovano principalmente nelle foglie, negli steli e nei suoi fiori, (caratteristica abbastanza comune tra tutte le piante appartenenti alla famiglia della menta), che sono in grado di curare la maggior...

20
mar
shampoo-fai-da-te-alla-rucola

Shampoo fai da te alla rucola

Shampoo fai da te per capelli normali alla rucola

Si può creare uno shampoo fai da te utilizzando come ingrediente principale la rucola. Adatto a tutti i tipi di capelli e di cute, anche a quelli soggetti a particolari allergie, lo shampoo fai da te a base di rucola è naturale al 100%, dunque rispetta il PH naturale della cute e non produce alcun effetto irritante. La rucola, ricca di vitamina C, ha un effetto altamente detergete poiché aiuta a ridurre gli eccessi di sebo

Per fare lo...

24
lug
balsamo-alle-erbe-e-aceto-per-capelli-piu-forti

Balsamo alle erbe e aceto per capelli più forti

Il balsamo è un prodotto per la cura dei capelli  a cui ogni donna non può rinunciare. Aiuta a rinforzare i capelli, risolve piccoli problemi  come la secchezza, le doppie punte e la caduta eccessiva. Sullo scaffale del supermercato se ne trovano a decine e per ogni esigenza, ma il balsamo che vi proponiamo oggi è a base di sostanze naturali e offre un buon risultato e si prende cura dei capelli in modo ecologico e a basso costo.

Il balsamo alle erbe è un prodotto naturale che unisce le...

Magazine

La bottega del mulino n°1

Download