True organic
Estate

History

LA STORIA: "La Fattoria... come una volta"

La storia della Fattoria risale al 1700 quando la nobile famiglia fiorentina dei Peruzzi la edificò.
Nel 1800 passò ai marchesi Strozzi Sacrati di Mantova ed infine, nel 1978, agli attuali proprietari i fratelli Lottero, genovesi da sempre amanti della Toscana, che hanno intrapreso una completa opera di ristrutturazione consentendone il rilancio produttivo.
Da allora la Fattoria ha preservato le migliori tradizioni di azienda agricola vocata alla coltivazione e produzione biologica del vino e dell'olio abbinando, ai metodi produttivi artigianali, le tecniche più moderne.
Nel parco della casa padronale si trova un secolare cedro del Libano di oltre 250 anni, diventato il simbolo della Fattoria.

L'AZIENDA: "Il rispetto delle antiche tradizioni abbinato a tecniche moderne"

La Fattoria, situata sulla sommità del colle di Montefiesole a 450 metri di altitudine, a soli 18 Km da Firenze, è una tipica azienda a conduzione familiare, immersa nell'incantevole susseguirsi di dolci colline ricche di oliveti e vigneti, poste tra i comuni di Sieci e Pontassieve.

Tra le aziende di una certa dimensione presenti nella zona di produzione del Chianti Rufina, la Fattoria Lavacchio è stata la prima ad aderire ai programmi di produzione biologica; adesione convinta, scaturita dalla filosofia che l'azienda ha sempre perseguito: armonizzare la propria attività con gli equilibri posti dalla natura.

La produzione aziendale di vino, olio, grano e prodotti dell'orto avviene con il solo impiego di sostanze organiche per il governo delle piante; alla natura si chiede collaborazione e, per contrastare l'aggressione di parassiti nocivi, si favorisce la conservazione di un habitat dove possano prosperare animali antagonisti ai parassiti stessi; per verificare precocemente la presenza di malattie, sono state collocate in aderenza ai vigneti, centinaia di piante di rose, particolarmente sensibili a talune malattie.

L'agricoltura biologica è tuttavia effettuata con l'impiego di mezzi di lavorazione moderni e secondo cognizioni attuali, nel pieno rispetto di un equilibrio, che rappresenta il solo uso corretto del territorio da parte dell'uomo.

L'azienda è oggi certificata ISO 9001-2000.